BOLOGNA HARP FESTIVAL

Terza edizione 

dal 2 al 18 febbraio 2017

 

 

Si è appena conclusa con grande partecipazione da parte del pubblico, la terza edizione del Bologna Harp Festival, incentrata, quest'anno, sulla musica moderna e sulle applicazioni del suono dell'arpa nella musicoterapia.

Invitata d'onore l'arpista americana Christina Tourin, fondatrice dell'Interntational Harp Therapy Program a San Diego, un metodo riconosciuto dal NSTB, che promuove l'utilizzo dell'arpa in ambito clinico e olistico.

Nel corso del workshop al Museo della Musica di Bologna ha insegnato a giovani arpisti delle scuole di musica e dei Conservatori italiani insieme a professionisti come improvvisare sui modi, facendo anche esperienza della nota di risonanza. La sera ha deliziato il pubblico esibendosi in un concerto per arpa e voce insieme al cantante Andrea Salvatore. eseguendo musiche italiane e americane.

Al Teatro Duse, l'arpista modenese Davide Burani ha suonato un raffinatissimo programma di canzoni popolari rielaborate da De Falla e Berio insieme ad una magistrale esecuzione dell'Introduzione e Allegro di Ravel. con l'Orchestra del Baraccano diretto da Giambattista Giocoli e Cristina Zavalloni alla voce

Presso l’Auditorium della Nuova Scuola di Musica Vassura Baroncini di Imola la poliedrica Floraleda Sacchi ha interpretato invece un repertorio innovativo, originale e ancora poco eseguito sull'arpa a pedali con brani di Cage, Nymann, Cacciapaglia, Harrisson....

Il duo Morrighan ha rapito il Circolo degli Ufficiali con alcune delle più belle pagine del repertorio per arpa e flauto dal Medioevo a Debussy.

Il duo Harp & Hang ha proposto il suo nuovo programma Menhir, con musiche ispirate alla tradizione celtica, mediterranea, minimal, tribale e antica.

Un'esposizione degli ultimi modelli di arpe celtiche Camac, main sponsor del Festival, ha fatto eco alle meravigliose arpe ritratte dall'artista argentino Martin Cambriglia.

Sul versante della didattica, le scuole di arpa di San Remo con Caterina Bergo, la Vassura Baroncini di Imola e la scuola Arpeggi di Bologna hanno proposto laboratori interattivi per bambini con la presenza di giovani arpisti che accompagnavano favole per poi fare provare le arpe a chi lo desiderava.

Con l'intento di fare avvicinare un pubblico trasversale, alcuni eventi si sono svolti in concomitanza di cene al Fienile Fluò e a Dozza oltre ad interventi rilassanti durante sessioni di yoga di meditazione e sedute di massaggio.

È davvero una grande gioia riscontrare un tale interesse da parte di un pubblico così variegato per l'insieme delle manifestazioni proposte!

Ringraziamo calorosamente il Comune di Bologna per aver patrocinato l'evento,

i nostri artisti,

i nostri collaboratori: il Museo Internazionale e Biblioteca della Musica, il Piccolo Teatro del Baraccano, Crexidra, il Fienile Fluò, l’Associazione Euterpe, l’Associazione Atti Sonori, la Città di Imola e la Nuova Scuola di Musica Vassura-Baroncini di Imola.

i nostri sponsor Camac Italia con Enrico Tartarotti e Giacometti Impianti

i nostri allievi, i partecipanti ai workshop e ai laboratori, e i docenti che hanno accompagnato i loro allievi,

i nostri collaboratori Cecilia Restelli, Erik Zignaigo

i nostri fotografi Paola Perrone, Alex Mosconi e Luca Nicoli

Workshop di Arpa terapia con Christina Tourin

Per la seconda volta a Bologna, siamo lieti di accogliere 

CHRISTINA TOURIN 

Arpista Americana, Fondatrice dell'International Harp Therapy Program
 

Sabato 4 e Domenica 5 febbraio 2017 

Museo internazionale e biblioteca della Musica, Strada Maggiore 34, Bologna

Scarica il volantino

Concerto: Popular Songs, Musiche di De Falla, Berio e Ravel

Giovedì 2 febbraio ore 21

Bologna, Teatro Duse, Via Cartoleria, 42, Bologna, www.teatrodusebologna.it
 

Popular Songs, Musiche di De Falla, Berio e Ravel

Orchestra del Baraccano, dir. Giambattista Giocoli

Solisti Cristina Zavalloni voce e Davide Burani, arpa

in collaborazione con Atti Sonori (Intero 27 €, Ridotto 20 €)

Prevendita on line su www.vivaticket.it oppure presso Piccolo Teatro del Baraccano o Teatro Duse di Bologna.

Concerto: Christina Tourin, Timeless Music from Enchanted Sources

Sabato 4 febbraio, ore 21

Bologna, Museo internazionale e biblioteca della Musica, Strada Maggiore 34
 

Christina Tourin, arpa classica e arpa celtica, Andrea Salvatore, voce

Timeless Music from Enchanted Sources
 

(ingresso gratuito fino ad esaurimento posti disponibili)

Concerto: Duo Harp & Hang, Marianne Gubri e Paolo Borghi, Menhir

Sabato 11 febbraio ore 21

Bologna, Piccolo Teatro del Baraccano, Via del Baraccano 2, Bologna www.attisonori.it
 

Duo Harp & Hang, Marianne Gubri, arpa classica e arpa celtica, Paolo Borghi, hang e percussioni, Menhir
 

in collaborazione con Atti Sonori (Intero 14 €, Ridotto 12 €)

Prevendita on line su www.vivaticket.it oppure presso Piccolo Teatro del Baraccano

Concerto: Floraleda Sacchi, Minimal Night

Domenica 12 febbraio, ore 18

Imola, Auditorium della Nuova Scuola di Musica Vassura-Baroncini,Via Fratelli Bandiera, 19, Imola (Bo), tel. 0542.602470, www.vassurabaroncini.it
 

Floraleda Sacchi,  arpa

Minimal Night

(ingresso libero)

Concerto: Morrighan's trio: Irene De Bartolo, Ambra Bianchi, Mario Donnoli, L'arte del trio

Venerdì 17 febbraio, ore 21

Bologna, Circolo degli Ufficiali, Palazzo Grazzi, Via Marsala 2
 

Morrighan's trio: Irene De Bartolo, arpa, Ambra Bianchi, flauto, Mario Donnoli, violino

L'arte del trio

in collaborazione con Il Porto delle Arti

(Intero 12 €, Ridotto 10 €)

www.ilportodellearti.wordpress.com, Possibilità di cenare al ristorante del Circolo, per prenotazioni: 051-238183

Laboratori per bambini

Sabato 4, 11 e 18 febbraio, ore 10.30, Bologna, Museo della Musica, Strada Maggiore 34: Laboratori musicali per bambini

(5,00€ prenotazione obbligatoria su www.museibologna.it/musica)
 

Sabato 4 febbraio: Caterina Bergo, La storia di un’arpa incantata, Favola di Caterina Bergo

Sabato 11 febbraio: Irene De Bartolo, Arpe Fantastiche, Favola di Sara Fantini

Sabato 18 febbraio: Marianne Gubri, La città di Ys, Favola bretone
 

Sabato 11 febbraio, ore 15.30, Imola, Nuova Scuola di Musica Vassura-Baroncini, Laboratorio musicale per bambini – Irene De Bartolo, Merlino e Viviana (ingresso libero)

Esposizione Arpe: Camac Italia

Sabato 4 e Domenica 7 febbraio

ore 10-18

Bologna, Museo della Musica

Strada Maggiore 34

 

Esposizione di arpe a cura di Camac Italia

Ingresso libero 

Cena a suono d'arpa al Fienile Fluò

Martedì 14 febbraio, Bologna, Fienile Fluò, Via di Paderno, 9, Bologna, www.fienilefluo.it
 

Cena e Musica Live a suono d’arpa

in collaborazione con Crexidra

Cena di San Valentino a suono d'arpa

Martedì 14 febbraio, ore 20.30

Cena di San Valentino a suono d’arpa

ATTENZIONE PER MOTIVI ORGANIZZATIVI L'EVENTO SI SVOLGERA' PRESSO

Piccola Osteria del Borgo- Via XX settembre 19, Dozza

Tel e Prenotazioni: 0542678200

 

(e NON presso Ristorante Ca’ Borghetto presso Ville Panazza come inizialmente previsto.)
 

Yoga e meditazione con l'arpa

Sabato 18 febbraio ore 17.30 - 19.30

Bologna, Ca’ Shin, Via Cavaioni, 1, Bologna

Yoga e meditazione con l’arpa, con Federica Gorni

(20 € prenotazione festival@millearpeggi.it)

A seguire, Cena a suono d’arpa (prenotazioni: Ca’ Shin, tel 051 589419, www.ca-shin.com)

Soft Touch vibrazionale, massaggio con musica d’arpa dal vivo

Sabato 18 febbraio pomeriggio

Imola, Life Studio, Via San Pier Crisologo, 26
 

Soft Touch vibrazionale, massaggio con musica d’arpa dal vivo con Cristina Loiacono

(30 € massaggio promozionale di 20 min)

Prenotazioni Life Studio, cristina-loi@libero.it , 3804540144

Please reload

  • Facebook Social Icon

Organizzazione

Associazione Culturale Arpeggi

Via Castiglione, 31 - 40124 Bologna

Tel. +39 / 3664055266

tel. +39 / 3201650086

festival@millearpeggi.it

www.millearpeggi.it

Bologna Harp Festival

 

Direzione Artistica

Marianne Gubri e Irene De Bartolo

 

Con il Patrocinio del Comune di Bologna 

 

In collaborazione con

Museo Internazionale e Biblioteca della Musica di Bologna

Atti Sonori - Piccolo Teatro del Baraccano

Nuova Scuola di Musica Vasura Baroncini - Comune di Imola

Centro Studi Euterpe Musikè - Il Porto delle Arti

Crexidra - Fienile Fluò

 

Sponsor

Camac Italia

Giacometti Impianti

Villa Panazza